MARTEDÌ 29 NOVEMBRE 2016, ORE 20.30 : 6 GRADI DI SEPARAZIONE

Via Montesanto, 28 Cagliari

Terzo appuntamento martedì 29 novembre 2016 alle 20.30 in Via Montesanto 28 a Cagliari, con la proiezione di 6 gradi di separazione di Fred Schepisi (Stati Uniti, 1993, 112′), per la rassegna A che gioco giochiamo. Riflessioni cinematografiche sul gioco del mondo, organizzata dal Circolo del Cinema Laboratorio Ventotto e finanziata dalla RAS-Assessorato alla P.I, B.C., informazione, Spettacolo e sport.

 

 

 

 

 

 

 

Il titolo del film allude alla teoria secondo la quale ogni essere umano sul pianeta è separato da qualunque altro da soli sei gradi di separazione.
Capita dunque che una sera, nella splendida casa sul Central Park di un mercante d’arte, arrivi Paul, un ospite inatteso che racconta di essere un compagno di college dei loro figli vittima di un’aggressione, oltre che figlio di Sidney Poitier, in procinto di arrivare a New York per la versione cinematografica di Cats. Colto, bello e di mondo, il giovane fa un’ottima impressione ai padroni di casa, che però scoprono ben presto che si tratta di un impostore, che ha realizzato lo stesso gioco con altri loro amici altoborghesi.
Tra commedia e tragedia emergeranno la loro falsa coscienza borghese, gli snobismi e il razzismo dei politically correct.

 

 





 

 

A che gioco giochiamo – Riflessioni cinematografiche sul gioco del mondo
Circolo del Cinema Laboratorio Ventotto
laboratorioventotto@gmail.com

 

 

Edited by www.ocos.altervista.org