DOMENICA 9 DICEMBRE 2018, ORE 20: AVVITARE DUE BULLONI E IL TERZO NO – CONCERTO

 

 

 

Avvitare due bulloni e il terzo no

Canti di disobbedienza, lotta e resistenza

 

 

con Sergio Durzu e Roberto Deiana, in collaborazione con ilDeposito.org

 

 

Un percorso di canzoni che spaziano dalla disobbedienza alla resistenza,  passando per i momenti di lotta. Il tutto sia in chiave individuale che collettiva. La disobbedienza, intesa anche come resistenza, al potere, alla repressione, alle convenzioni sociali, è stata oggetto di molte canzoni, durante questo spettacolo si cercherà di costruire un filo che dia il senso di una storia collettiva.

 

 

 

La serata si concluderà con un buffet di autofinanziamento.
Info e adesioni: laboratorioventotto@gmail.com
[dare adesione aiuta a misurare le quantità di cibo da preparare]

 

 

——-

 

 

Sergio Durzu è fondatore e curatore de ilDeposito.org, uno dei principali archivi online di canti di protesta. Si occupa di musica politica  e canto sociale da quasi vent’anni, con una predilezione per il cantautorato e la nuova canzone politica.

 

Roberto Deiana, dopo studi di canto lirico amplia il proprio repertorio dedicandosi allo studio e riproposta del canto sociale e di lavoro. È direttore del coro dell’ANPI di Cagliari e della Trexenta, collabora attivamente con ilDeposito.

 

 

Edited by www.ocos.altervista.org