Martedì 28 settembre, ore 20.45: LO SCOPONE SCIENTIFICO

Prosegue martedì 28 settembre alle 20.45 in Via Montesanto 28 a Cagliari, con la proiezione del filmLo scopone scientifico di Luigi Comencini (Italia 1972, 116′), la rassegna cinematografica “DENTRO #2 – Cinema dei muri visibili e invisibili” organizzata dal Circolo del Cinema FICC LaboratorioVentotto e realizzata con il contributo della R.A.S. Ass. Pubbl. Istr., Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.

Sinossi. Una miliardaria americana sfida da parecchi anni a scopone scientifico una coppia di baraccati romani: da una parte c’è il piacere della vecchia miliardaria di dimostrare che la vittoria è e sarà sempre sua (poiché i soldi per giocare alla coppia antagonista è lei a fornirli), dall’altra la speranza di marito e moglie in una vincita che cambierebbe radicalmente la loro vita.

“Una partita a carte tra il popolo e il potere. Mi interessava fare un’analisi psicologica del popolo, del suo comportamento, delle sue tecniche nel gioco e nella vita finalizzate a strappare un po’ di potere alla vecchia. Ciò che emerge dal film è che il popolo non è razionale bensì emotivo, mentre il potere è razionale, è buon attore, dunque buon psicologo. I motivi per cui il popolo non può vincere sono numerosi. Ad un certo punto del film i due riescono a strappare alla vecchia alcuni milioni, ma ciò non risolve i problemi.” (Rodolfo Sonego)

[Cineteca di Bologna | Imdb | Mymovies | Wikipedia ]

Accesso in sede. L’ingresso al circolo sarà come sempre gratuito con la tessera FICC 2021 di Laboratorio28, il cui costo è 2,50 euro per student* disoccupat* e precari* e 5 euro la quota ordinaria. Per ora la capienza della sala è di massimo 12 posti per cui vi chiediamo di prenotare inviando un’email a laboratorioventotto@gmail.com entro le 24 ore prima. A questa stessa email ci potete scrivere per qualunque richiesta di informazioni.

Edited by www.ocos.altervista.org