Martedì 5 Aprile 2011, ore 20.30 : PROIEZIONE DEL DOCUMENTARIO “IL SANGUE VERDE”

Martedì 5 aprile 2011 alle ore 20.30, in Via Montesanto 28 a Cagliari, verrà proiettato e discusso il documentario di Andrea Segre “Il sangue verde” (Italia, 2010, 57′).
La proiezione è organizzata dalla Circoscrizione Sardegna di Amnesty International e il Gruppo Italia 128 Cagliari, in collaborazione con il Circolo del Cinema FICC Laboratorio 28, il Centro di Servizi culturali della Società Umanitaria – Cineteca Sarda, la Società Umanitaria Carbonia Iglesias, il Comune di Tortolì e il Circolo del Cinema Ogliastra.

Il film di Segre testimonia i drammatici eventi di un anno fa a Rosarno e dà voce ai braccianti africani che hanno manifestato contro lo sfruttamento e la discriminazione.

 

 
 

Andrea Segre, regista. Ha conseguito il dottorato di ricerca in Sociologia della Comunicazione presso l’Università di Bologna, dove ha insegnato fino al 2010 come esperto di analisi etnografica della produzione video e di pratiche e teorie di comunicazione sociale, in particolare nell’ambito della solidarietà internazionale. E’ tra i fondatori dell’Associazione ZaLab per la produzione, distribuzione e promozione di documentari sociali e progetti culturali. Tra i suoi documentari ricordiamo: A Sud di Lampedusa (2006) e Come un uomo sulla terra (2008).

 

 

 

 

gr128@tiscali.it
laboratorioventotto@gmail.com

 

 

Edited by www.ocos.altervista.org