VENERDì 3 DICEMBRE 2010 : L’ALBERO DI ANTONIA

Via Montesanto, 28 Cagliari – ore 20:30

Prosegue venerdì 3 dicembre 2010 alle 20.30 in Via Montesanto 28 a Cagliari, con la proiezione del film L’albero di Antonia di Marleen Gorris (Olanda Belgio Gran Bretagna 1995, 93′), la rassegna cinematografica “FEMMINILE PLURALE. Il pensiero, il corpo, le relazioni, le lotte delle donne”, organizzata dal Circolo del Cinema Laboratorio Ventotto e in collaborazione con il Centro di Documentazione e studi delle donne di Cagliari, Libreria delle donne di Milano, Arc Cagliari, Cineteca Sarda – Società umanitaria di Cagliari.

 

 

 

 

“L’albero di Antonia” è l’albero genealogico di una comunità familiare che cresce,
libera e lontana dagli stereotipi, attorno ad una donna, Antonia, tornata nel villaggio natio con la figlia Danielle dopo la guerra. In una genealogia tutta al femminile, al ritmo delle stagioni e nel susseguirsi degli anni, nasce prima Thérèse, figlia di Danielle, poi Sarah, figlia di Thérèse, la nipotina a cui Antonia consegna,
prima di morire, la memoria e l’eredità ideale della propria vita.

Nella vita gretta e provinciale del villaggio, in cui il silenzio delle donne passava inosservato, coperto com’era dalla voce arrogante degli uomini, la comunità di donne e uomini a cui Antonia dà vita, improntata alla libertà e alla realizzazione dei propri desideri profondi è rivoluzionaria: Danielle diventa madre in modo consapevole e libero, scegliendo un uomo che la metta incinta e sparisca, per poi innamorarsi felicemente di una donna e dedicarsi all’arte; Thérèse sceglie la ricerca scientifica e la musica, che porta avanti in modo conflittuale con le convenzioni e l’ottusità delle istituzioni scolastiche e universitarie; Sarah costruirà altrettanto liberamente il proprio futuro. La comunità che vive insieme a questa “discendenza naturale” è costituita da chi cerca la propria dignità, libertà e padronanza di sé senza conformarsi alle regole del villaggio: Willem Lo Scemo e Deedee, Letta e il prete spretato, Ditostorto.

 

 

 

FEMMINILE PLURALE. Il pensiero, il corpo, le relazioni, le lotte delle donne.
Circolo del Cinema Laboratorio Ventotto
laboratorioventotto@gmail.com

 

 

Edited by www.ocos.altervista.org